Apparizione Medjugorje | Io sono la Beata Vergine Maria!

Clicca 'MI PIACE' e continua a leggere le testimonianze da Medjugorje:
ATTENZIONE: se il tasto "Mi Piace" è grigio con un visto al posto della mano, hai già cliccato su di esso. Se clicchi nuovamente rischi di fare "Non Mi Piace" e di non ricevere più i nostri aggiornamenti

Clicca 'MI PIACE' e continua a leggere le testimonianze da Medjugorje:
ATTENZIONE: se il tasto "Mi Piace" è grigio con un visto al posto della mano, hai già cliccato su di esso. Se clicchi nuovamente rischi di fare "Non Mi Piace" e di non ricevere più i nostri aggiornamenti


Il terzo giorno una folla di persone assiste all'apparizione sulla collina di Medjugorje

Il giorno successivo all’apparizione, nel tardo pomeriggio, una strana luce attira una grande folla sul Krizevac mentre i veggenti di Medjugorje, già arrivati nel luogo delle apparizioni, attendono che Maria si riveli loro. Questo accade (come i ragazzi speravano) ed è a questo punto che alcuni di loro, con il cuore in gole per l’emozione, trovano il coraggio di fare delle domande più precise alla Gospa. La prima è Ivanka che Le chiede: <<Perché sei venuta , cosa desideri da noi?>>; Maria risponde: << Perché qui ci sono buoni credenti perché vi convertiate e mettiate pace in questo popolo. Vengo a convertire e riconciliare tutto il mondo>>. Un uomo che assiste alla scena chiede ai veggenti se possono far sì che Maria dia un segno della Sua presenza… Maria a questo punto sentenzia: <<Beati coloro che non hanno visto e credono!>>. 
Mirjana vince una volta per tutte i suoi timori e domanda:<<Come ti chiami?>> -<<Io sono la Beata Vergine Maria>>.